Ubuntu ripristinare il grub

Ebbene si…a volte succede… proprio come è successo ad un mio amico che mi ha chiamato dicendomi

Ubuntu non parte!

Usando il live comunque il disco si vedeva e quindi….

E’ venuto spontaneo pensare al grub.

Non abbiamo idea del come ma era “sparito”.

Seguendo le procedure trovate qui abbiamo risolto la situazione 😀

abbiamo provato le diverse procedure ed alla fine con la 3° siamo riusciti a risolvere.

La riporto qui per comodità

Terzo metodo

È il metodo più laborioso, ma nel caso il pacchetto GRUB non sia installato o sia necessario reinstallarlo a causa di qualche file danneggiato, se eseguito correttamente, dà la certezza di successo. Procedere come segue:

  1. Inserire il CD Live nel lettore CD, riavviare il computer e attendere il caricamento del sistema operativo dal CD.
  2. Una volta avviato il sistema, aprire un terminale.
  3. È ora necessario diventare l’utente root. Dal terminale digitare:
    sudo -s
  4. Individuare la partizione in cui è installato Ubuntu con uno dei seguenti comandi, come descritti nei metodi precedenti:
    find /boot/grub/stage1

    oppure

    sudo fdisk -l
  5. Creare i punti di mount necessari:
    mkdir /mnt/work
  6. Eseguire i seguenti comandi per caricare il file system e alcune informazioni che possono servire a GRUB. In questo esempio viene usato sda4:
    mount /dev/sda4 /mnt/work
    mount -o bind /dev /mnt/work/dev
    mount -o bind /proc /mnt/work/proc
    cp /proc/mounts /mnt/work/etc/mtab
  7. Digitare quindi:
    chroot /mnt/work/ /bin/bash
    grep -v rootfs /proc/mounts > /etc/mtab
  8. Da questo punto in poi si sta lavorando direttamente sulla versione installata di Ubuntu, muoversi con cautela. Seguire quindi una delle due strade indicate di seguito: il ripristino automatico o il ripristino manuale.

All’interno dell’ambiente chroot è inoltre possibile effettuare qualsiasi operazione da riga di comando come: aggiornare il sistema o installare/rimuovere applicazioni e kernel con gli strumenti come aptdpkg, ecc…

 

Ripristinare GRUB automaticamente

Se si ha una partizione /boot separata, è possibile visualizzare quale sia il device con punto di mount /boot.

  1. Dal terminare digitare:
    cat /etc/fstab

    per vedere il device che viene montato come /boot.

  2. Ipotizzando che il device sia /dev/sda3, digitare il seguente comando:
    mount /dev/sda3
  3. A questo punto, installare, reinstallare o ripristinare GRUB è facile. È comunque consigliato reinstallare GRUB. Dal terminale, digitare:
    sudo apt-get install --reinstall grub
  4. Per completare l’installazione sul MBR, digitare:
    grub-install /dev/sda oppure
    grub-install (hd0)
    update-grub

Se la procedura appena utilizzata non dovesse funzionare, è necessario ripristinare GRUB manualmente.

 

Ciuao a tutti

Runner 75

Annunci

2 Responses to Ubuntu ripristinare il grub

  1. Anonimo ha detto:

    grazie Mike 🙂

  2. Steve ha detto:

    Grande e grazie Mike 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: